Calendario Liturgico Regionale Siciliano

 

Ciclo Festivo A - Ciclo Feriale Pari

Colore :Verde

  • Sabato della XXVII settimana del Tempo Ordinario
  • Ferie del tempo ordinario
  • Opp. S.Maria in Sabato - Mem.fac.(bianco)
  • Messa mattutina a scelta, Messa Vespertina: tutto come alla Messa di domani.
  • Letture : Gal 3,22-29: Tutti voi siete figli di Dio mediante la fede.
    Salmo 104: Il Signore si è sempre ricordato della sua alleanza.
    Vangelo Lc 11,27-28: Beato il grembo che ti ha portato! Beati piuttosto coloro che ascoltano la parola di Dio.
  •  

    Prima lettura

    Gal 3,22-29

    Tutti voi siete figli di Dio mediante la fede.


    Dalla lettera di san Paolo apostolo ai Gàlati

    Fratelli, la Scrittura ha rinchiuso ogni cosa sotto il peccato, perché la promessa venisse data ai credenti mediante la fede in Gesù Cristo.
    Ma prima che venisse la fede, noi eravamo custoditi e rinchiusi sotto la Legge, in attesa della fede che doveva essere rivelata. Così la Legge è stata per noi un pedagogo, fino a Cristo, perché fossimo giustificati per la fede. Sopraggiunta la fede, non siamo più sotto un pedagogo.
    Tutti voi infatti siete figli di Dio mediante la fede in Cristo Gesù, poiché quanti siete stati battezzati in Cristo vi siete rivestiti di Cristo. Non c’è Giudeo né Greco; non c’è schiavo né libero; non c’è maschio e femmina, perché tutti voi siete uno in Cristo Gesù. Se appartenete a Cristo, allora siete discendenza di Abramo, eredi secondo la promessa.

    Parola di Dio

    Salmo responsoriale

    Salmo 104

    Il Signore si è sempre ricordato della sua alleanza.

    R

    Cantate al Signore, a lui inneggiate,
    meditate tutte le sue meraviglie.
    Gloriatevi del suo santo nome:
    gioisca il cuore di chi cerca il Signore.

    R

    Cercate il Signore e la sua potenza,
    ricercate sempre il suo volto.
    Ricordate le meraviglie che ha compiuto,
    i suoi prodigi e i giudizi della sua bocca.

    R

    Voi, stirpe di Abramo, suo servo,
    figli di Giacobbe, suo eletto.
    È lui il Signore, nostro Dio:
    su tutta la terra i suoi giudizi.

    R



    Canto al Vangelo (Lc 11,28)


    Alleluia, alleluia.

    Beati coloro che ascoltano la parola di Dio e la osservano.

    Alleluia.

    Vangelo

    Lc 11,27-28

    Beato il grembo che ti ha portato! Beati piuttosto coloro che ascoltano la parola di Dio.


    + Dal Vangelo secondo Luca

    In quel tempo, mentre Gesù parlava, una donna dalla folla alzò la voce e gli disse: «Beato il grembo che ti ha portato e il seno che ti ha allattato!».
    Ma egli disse: «Beati piuttosto coloro che ascoltano la parola di Dio e la osservano!».

    Parola del Signore

Ottobre 2020
LMMGVSD
01020304
05060708091011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Novembre 2020
LMMGVSD
01
02030405060708
09101112131415
16171819202122
23242526272829
30